Torna alla lista annunci

Anti Money Laundering

Asset Management Company



Verrai inserito, in stage, all’interno della Direzione Anti-Money Laundering che assolve la funzione antiriciclaggio per AMCO. Lavorerai in un ambiente dinamico e stimolante, a stretto contatto con il Top Management e con tutte le principali Direzioni aziendali, sia di Business che di Back office (es. COO, Workout, UTP/PD e Real Estate). La Direzione Anti-Money Laundering svolge un ruolo cruciale nella salvaguardia della reputazione della Società, dei dipendenti e dei collaboratori: nel più ampio contesto del modello di “collaborazione attiva” richiesta dal legislatore e da Banca d’Italia, la Direzione Anti-Money Laundering guida i dipendenti nel corretto adempimento delle previsioni normative e regolamentari volte alla prevenzione e il contrasto del riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. Ciò include, per esempio: - la valutazione dei rischi; - la conduzione di controlli di secondo livello; - la consulenza alle funzioni aziendali; - il supporto nella definizione di sistemi informativi e iniziative di business; - la definizione di Policy, Procedure operative e processi interni; - la formazione e l’informazione dei dipendenti in materia di antiriciclaggio. ?
In particolare, il percorso di stage ti consentirà di sviluppare conoscenze e competenze sulle diverse tematiche centrali della Direzioni, fra le quali: • analisi della normativa antiriciclaggio e valutazione degli impatti su processi e sui sistemi della Società; • supporto alle strutture di business e back office per la corretta applicazione della normativa e delle policy interne in materia AML; • conduzione di controlli di secondo livello in materia di Know Your Customer sulla clientela a medio ed alto rischio, sulla corretta alimentazione dell’Archivio Standardizzato (ex “AUI”), e del flusso SARA (“Segnalazioni AntiRiciclaggio Aggregate”); • supporto nella definizione ed esecuzione della formazione e comunicazione in materia AML; • supporto nella definizione e nell’aggiornamento di policy, procedure interne e modulistica rilevante ai fini AML; • predisposizione del reporting periodico e specifico della Direzione, • supporto al Responsabile della Direzione, al Delegato SOS e al Team per analisi e verifiche specifiche.


AMCO è un intermediario finanziario ex art. 106 specializzato nella gestione e nel recupero di crediti deteriorati. La AMCO vanta un track record di eccellenza nella gestione del credito deteriorato, come provato ampiamente dalla storia di successo del salvataggio del Banco di Napoli. Con DL 59/2016 convertito in Legge 119/2016, AMCO è integralmente detenuta dal MEF e successivamente con DL 99/2017 convertito in Legge 121/2017 il MEF ha deciso di affidare a AMCO la gestione ed il recupero di tutti i crediti deteriorati appartenenti alla Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca che ammontano a circa euro 20 mld.

Candidati