Torna alla lista annunci

Praticante avvocato

Roberto Invernizzi



Materia trattata: diritto amministrativo. Attività equamente ripartita tra quella giudiziale e quella stragiudiziale. Materie di più frequente trattazione: contratti pubblici (appalti, concessioni, anche aeroportuali, partenariati); urbanistica ed edilizia, anche negoziata (accordi di programma, piani urbanistici, programmi integrati di intervento); diritto del commercio; beni culturali e paesistici; diritto dell’ambiente (rifiuti, scarichi, bonifiche di siti inquinati).
Si cerca laureato in giurisprudenza, anche neo laureato senza esperienza.
Non ha rilievo dirimente l’indirizzo del corso di laurea seguito, né la tematica della tesi di laurea.
È apprezzata la familiarità con il diritto dell’Unione europea, dei Trattati e derivato, strumentale alla trattazione delle materie sopra dette.
Sono richieste forte motivazione alla libera professione, forte predisposizione allo studio e approfondimento continuo, motivazione, curiosità e capacità di affrontare tematiche nuove con metodo e costanza, e con attenzione al dettaglio, oltre alla capacità di mettersi continuamente in discussione.
È necessaria capacità di lavorare in autonomia e per obiettivi, con assunzione di responsabilità diretta sulle pratiche trattate.
È apprezzata la conoscenza effettiva almeno dell’inglese, parlato e scritto.
Sono date per scontate: buona educazione; buona conoscenza dell’italiano scritto e parlato; buona capacità di ragionamento, anche astratto, e capacità logico-deduttive; flessibilità; capacità di interagire entro il gruppo, anche in momenti di elevata pressione lavorativa.


Studio Legale Invernizzi
Pratica forense e collaborazione professionale


Candidati