Torna alla lista annunci

educatore/educatrice

4exodus soc. coop. soc.



4exodus coop. sociale è alla ricerca di 1 educatore/educatrice da inserire nell'equipe educativa della Comunità Pedagogico Riabilitativa di Villadosia di Casale Litta (VA). La Comunità è destinata all’accoglienza di venti persone adulte, di sesso maschile, con problemi di tossicodipendenza, alcooldipendenza e ludopatia, e misura alternativa al carcere.

L’equipe multidisciplinare lavora a favore della valorizzazione della persona e delle sue relazioni, anche con percorsi rivolti alla genitorialità. L’elemento centrale dell’intervento educativo è quello di offrire un’esperienza lavorativa. Impegnandosi quotidianamente, infatti, è possibile sperimentare capacità, spesso compromesse, quali costanza e affidabilità, al fine di garantire una crescita personale volta al benessere globale.

L’obiettivo è quello di garantire un nuovo stile di vita orientato ad una completa autonomia. Pertanto, oltre allo strumento dell’ergoterapia, vengono garantiti colloqui individuali e gruppi di discussione sia a livello educativo che psicologico.

Viene inoltre ricercata una propositività costruttiva del tempo libero nella quale sperimentarsi in: attività sportivo-ricreative; laboratori artistico-musicali; momenti di aggregazione rivolti alla sensibilizzazione e prevenzione a favore del territorio ospitante e non solo.


4Exodus Cooperativa Sociale Onlus nasce dalla volontà di Don Antonio Mazzi che chiede alle diverse realtà della Fondazione Exodus Onlus di acquisire la propria autonomia, mantenendo, tuttavia, la mission della Fondazione Exodus. Noi, pertanto, in questa nuova veste istituzionale intendiamo garantire continuità all’esperienza del movimento che ha generato il gruppo Exodus e, successivamente, la Fondazione Exodus Onlus nello spirito, nei contenuti, nella metodologia educativa, mantenendo la fedeltà alle proprie radici, svolgendo attività di comunicazione sociale, di formazione, di prevenzione, di promozione di programmi con adolescenti e giovani, prevenzione e cura delle dipendenze e delle forme di grave disagio sociale sulla base di un approccio di tipo educativo.
Principali attività:
- Servizi di accoglienza, residenzialità e reinserimento lavorativo per persone in condizioni di marginalità.
-Accoglienza migranti
-Comunità pedagogico riabilitativa
- Housing sociale per persone provenienti dal carcere
- Progetti di prevenzione per giovani
- Centro d'ascolto


Candidati