Torna alla lista annunci

IoT Full Stack Developer

FONDAZIONE LINKS - LEADING INNOVATION & KNOWLEDGE FOR SOCIETY



L’area di innovazione denominata Internet of Things and Pervasive Technologies svolge attività di ricerca, progettazione e sviluppo di tecnologie innovative abilitanti il paradigma dell’Internet of Things (IoT) e la sua convergenza con i Cyber-Physical System (CPS), sistemi complessi intelligenti (ad es. droni, robot di terra, sistemi AGV industriali) interconnessi al mondo fisico e caratterizzati da requisiti di risposta in tempo reale. L’obiettivo finale è quello di promuovere e abilitare la trasformazione digitale e l’ottimizzazione di processo in diversi domani applicativi, dall’automazione industriale alla smart city, generando un impatto positivo sulla società, il territorio locale e l’ambiente. A tal scopo, l’area è coinvolta in molti progetti di ricerca ed innovazione di rilevanza internazionale, collaborando con i player industriali nazionali ed internazionali più importanti, ma anche in progetti regionali ed industriali con le imprese.

Stiamo cercando un candidato brillante e dinamico, che abbia forti competenze di sviluppo software e competenze di base a diversi livelli dello stack ISO, ad es. dai sistemi embedded IoT fino al livello di gestione dei dati, considerando aspetti quali sicurezza, privacy, trust, access control & policy, provenance & audit, idealmente in un ambiente distribuito. Sono inoltre richieste conoscenza di base di soluzioni di rete basate su standard di comunicazione IoT (ad es. Bluetooth Low Energy, IEEE 802.15.4, UWB, WiFi) e sviluppo di soluzioni firmware per sistemi embedded a bassa potenza. Il candidato sarà coinvolto in progetti di ricerca ed innovazione a livello internazionale e nazionale, coinvolgendo anche i principali player industriali, concentrandosi sullo sviluppo di soluzioni IoT complete, affrontando aspetti che vanno dallo sviluppo e test di moduli firmware efficienti (associati anche alla localizzazione indoor precisa), da eseguire su sistemi embedded, allo sviluppo di moduli software distribuiti di più alto livello. Saranno presi in considerazione diversi scenari applicativi tra cui Industria 4.0, Smart City e robotica (con particolare attenzione alle soluzioni di droni e robot autonomi). Data l’opportunità di lavorare in un ambiente internazionale, è fortemente richiesto un’ottima conoscenza della lingua inglese, scritto e parlato.

Requisiti:
- Laurea in Informatica o equivalente
- Propensione sia al lavoro individuale che al lavoro di gruppo con team internazionali e distribuiti geograficamente;
- Capacità di gestire l’assegnazione di compiti ed obiettivi, lavorando con deadline;
- Attitudine alla creatività e proattività unita ad un forte interesse a lavorare sullo sviluppo di soluzioni innovative


La Fondazione ha lo scopo di promuovere, condurre e potenziare iniziative e progetti di ricerca nell'ambito delle scienze politecniche dell'architettura e dell'ingegneria, con elevato grado di multidisciplinarità e volte a sperimentare processi innovativi che tengano conto del ruolo delle tecnologie abilitanti e della loro applicazione alla luce delle scienze territoriali e della capacità di creare impatto socio-economico su scala locale.

Candidati