Torna alla lista annunci

Consulente Direct - Milano, Torino, Bologna/Modena, Verona, Roma, Napoli, Palermo

UNICREDIT SPA



UniCredit crede fortemente nell’innovazione anche investendo nei canali remoti. Direct è la struttura del Commercial Banking Italy che si occupa di gestire la relazione con i clienti tramite i canali digitali: voce, chat, e-mail e social. Si articola in otto contact center che lavorano in sinergia con la rete fisica delle filiali e con la struttura di UniCredit che segue app e sito internet.
Vuoi lavorare in un ambiente dove formazione e crescita sono la chiave del tuo futuro?
Ti offriamo un percorso formativo strutturato, durante il quale svilupperai nuove competenze e la conoscenza di prodotti e servizi bancari innovativi.
Inoltre, nel ruolo di Consulente Direct, acquisirai nuove modalità di gestione del cliente, di negoziazione e di comunicazione, che saranno il primo passo del tuo percorso di carriera.

Tipologia Contratto: Apprendistato Professionalizzante
Gestire la relazione con i clienti al fine di soddisfarne i bisogni direttamente e/o in sinergia con le filiali.
• Essere proattivi nell’intercettare le necessità dei clienti cogliendo le opportunità commerciali.
• Contribuire al raggiungimento degli obiettivi collaborando con i colleghi e ricercando la condivisione delle conoscenze e delle informazioni.
• Coltivare le proprie competenze facendo leva sui percorsi formativi e sulle relazioni con i colleghi più senior.



UniCredit è una banca commerciale leader in Europa con un network internazionale distribuito in 50 mercati, con più di 8.600 sportelli e oltre 148.400 dipendenti. Il Gruppo opera in 17 Paesi europei.
UniCredit si caratterizza per una forte identità europea, un'estesa presenza internazionale e un'ampia base di clientela.
La posizione strategica, sia nell'Europa occidentale sia in quella centrale e orientale (CEE), consente al gruppo di avere una delle più elevate quote di mercato dell'area.
Il Gruppo è attivo nei seguenti paesi: Austria, Azerbaijan, Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Italia, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Ucraina e Ungheria.


Candidati